Noto Chef internazionale arrestato per uso di Panna da cucina e…

Noto Chef internazionale arrestato per uso di Panna da cucina e...

Noto Chef internazionale arrestato per uso di Panna da cucina e…

Qualcosa di incredibile è successo domenica scorsa nel paesino di Traversiamo in Colle, in provincia di Parma. Durante un noto festival sul crudo emiliano il famoso chef bengalese Ashuto Pathak, ospite della manifestazione culinaria, era stato incaricato di preparare un menù speciale per le alte cariche del paese. Il menù era così composto: antipasto: involtini di crudo cotti col dado, di primo tortellini romagnoli con panna e come dessert una crepes avvolta su un letto di olio di tartufo.

Il vice sindaco, noto Adelmo Anselmi, grande appassionato di Masterchef, seduto a tavola, leggendo il menù assieme a Miss Bocca Rifatta 2016, ha sollevato la perplessità riguardo al fatto in cui molti degli ingredienti utilizzati per il pranzo, come la panna o il dado, fossero completamente snobbati, se non addirittura vietati nel mondo dei grandi cuochi internazionali. Ashuto Pathak, che in quel momento stava servendo personalmente l’antipasto, sentendo quelle parole, colpito nell’orgoglio e nell’onore, ha iniziato a sbraitare contro il vicesindaco.

Noto Chef internazionale arrestato per uso di Panna da cucina e...
Ne è nata una discussione che si è, ahimè, trasformata in zuffa.

Anselmi, ex campione regionale di pesi minimi, ha mollato qualche gancio allo chef, ma questi, come dicono i testimoni, li ha schivati tutti e ha sferrato un potentissimo doppio calcio rotante sul petto del malcapitato che è finito a gambe all’aria dentro la mega zuppiera sul tavolo adiacente. Lo chef, inveendo, è stato portato via dalle forze dell’ordine. Gli ospiti, sconvolti, ma forse non più di tanto, hanno optato per una pizza d’asporto.

Articolo di Nicola Zampin.

Noto Chef internazionale arrestato per uso di Panna da cucina e…

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 2 Average: 5]