Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum… 

Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum...  

Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum…  

Charanda è un Rum messicano specifico dello stato di Michoacan . La parola significa “terreno di colore rosso” nella lingua locale Purepecha dall’alto contenuto di ferro. Charanda è un rum diverso per il modo in cui è fatto , dove è fatto e perché è riuscito a ottenere l’approvazione legale che caratterizza il suo nome.

La canna da zucchero è la materia prima più importante per il prodotto finale. Charanda è fatto con canna da zucchero coltivata a un’altitudine insolitamente alta generalmente pari o superiore a 1.500 metri sul livello del mare che si traduce in un contenuto zuccherino più elevato.

Per iniziare, il naso è molto più intrigante e unico di qualsiasi rum. Quando metti il naso in un bicchiere di questo distillato hai un sentore di fiori freschi e di frutta appena colta. 

Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum...  
Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum…  

Un sorso, è pieno di sapore aromatico, colmo di spezie, fiori e frutta. L’alcol brucia quando viene versato per la prima volta, ma dopo che è rimasto nel bicchiere per un po’ si addolcisce ed è sorprendentemente facile da bere. Il finale è bello e liscio.

Il metodo di distillazione è abbastanza simile alla maggior parte degli alcolici in Messico, la canna viene schiacciata, fatta fermentare con lieviti selvatici e quindi distillato due volte in alambicchi di rame .Alcuni Charanda sono distillati dal succo di canna da zucchero al 100% , altri contengono una miscela di melassa, piloncillo (succo di canna da zucchero disidratato) e puro succo di canna da zucchero. Può essere invecchiato in botti di legno .

Charanda, pensavi di sapere tutto sul rum…  

Charanda Uruapan è nuovo per il mercato statunitense ma rappresenta una tradizione di 112 anni, quindi ha l’età e l’esperienza per essere diffusa in tutto il mondo. Attualmente negli Stati Uniti sono disponibili due etichette di Uruapan che differiscono per sapore e fonte d’acqua.

Vota articolo:
[Total: 1 Average: 5]