Cetriolini e cipolle in agrodolce ricetta

Cetriolini e cipolle in agrodolce ricetta

Cetriolini e cipolle in agrodolce ricetta

Le cipolle erano storicamente usate come medicina preventiva durante le epidemie di colera e peste. Apparentemente furono mangiati dall’imperatore romano Nerone come cura per il raffreddore e la sua reputazione ha reso le cipolle una componente popolare nelle diete di molti paesi.

Cetriolini e cipolle in agrodolce ricetta

Ingredienti:

  • 3 kg di cetriolini
  • 1,5 kg di cipolle
  • 1/4 di litro di aceto di vino bianco
  • 100 g di zucchero
  • 12 g di semi di senape
  • 8 g di semi di sedano
  • 5 g di curcuma in polvere
  • 50 g di sale

Preparazione:

Tagliate a fette dei cetriolini lunghi 10/12 centimetri. Mescolateli in un grande contenitore con le cipolle tagliate a fette e aggiungete il sale. Coprite con uno strato di ghiaccio a cubetti alto 5 cm e conservate in frigo per 5 ore. Aggiungi altro ghiaccio se serve. In una pentola unite gli altri ingredienti e fate bollire. Fate bollire per 5 muniti poi aggiungete le verdure scolate. fate bollire per 5 minuti a coperchio chiuso. Poi distribuite caldi nei vasi di vetro con il liquido di cottura. Chiudete bene e fate sterilizzare per 10 minuti in acqua bollente. Aspetta due settimane prima di consumare.

Cetriolini e cipolle in agrodolce ricetta

Abiti stile anni 20 30 40
Abiti stile anni 20 30 40
Vota articolo:
[Total: 1 Average: 5]