Porri sotto aceto ricetta

Porri sotto aceto ricetta

Il porro è un ortaggio e la parte edule è rappresentata dalla parte basale delle foglie (la parte bianca), mentre viene comunemente scartata la parte apicale verde delle stesse.
La varietà Allium ampeloprasum var. kurrat, chiamata comunemente kurrat, è coltivata in Egitto e Medio Oriente. Viene largamente utilizzata nella cucina araba e maghrebina, principalmente per le foglie.

Nella medicina tradizionale cinese e in macrobiotica il porro è considerato un alimento riscaldante.

Ingredienti:

  • 1 kg di porri
  • 1 litro di aceto di vin bianco
  • 1 chiodo di garofano
  • sale e pepe anche in grani

Preparazione:

Mondate i porri e scottateli in acqua bollente con un po di sale. Scolateli strizzandoli un po. metteteli ad asciugare per alcune ore su un canovacci pulito. Quando saranno asciutti disponeteli nei vasi. In una pentola mettete l’aceto un chiodo di garofano a alcuni grani di pepe. Fate bollire 3 minuti. Versatelo ancora caldo nei vasi con i porri. Chiudete i vasi e riponete in dispensa.

Porri sotto aceto ricetta

Abiti stile anni 20 30 40
Abiti stile anni 20 30 40
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 0 Average: 0]