Sciroppo di olivello spinoso ricetta

Sciroppo di olivello spinoso ricetta

Sciroppo di olivello spinoso ricetta

 Le bacche si possono consumare fresche (anche se acide, perché molto ricche di vitamina C) preparando dei succhi, oppure in combinazione con il miele; si usano anche in confetture e gelatine, liquori o per realizzare del tè.

Data la resistenza della pianta in climi freddi del emisfero nord, e la sua presenza in regioni dove altre fonti di vitamina C non erano sempre certe. In passato i suoi frutti erano considerati preziosi e quasi miracolosi, soprattutto se conservati e consumati nel caso delle insidiose manifestazioni patologiche dovute a carenza di micronutrienti e vitamine nei mesi invernali. (wikipedia)

Sciroppo di olivello spinoso ricetta

Ingredienti:

  • 1 kg di olivello spinoso
  • zucchero bianco
  • 5 limoni solo il succo

Preparazione:

Lasciate le bacche di olivello in ammollo in 800 ml di acqua con il succo dei limoni e la scorza di un limone per 48 ore. Poi pestate e schiacciate le bacche e con un passino premendo bene raccogliete il succo. Filtrate il tutto. Per ogni litro di succo aggiungete 900 g di zucchero. Mettete tutto in un vaso e lasciate riposare per 40 giorni, agitate ogni due giorni poi imbottigliate o lasciate nei vasi.

Sciroppo di olivello spinoso ricetta

cose da non chiedere a un barman
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 0 Average: 0]