Ratafià di ciliege ricetta

Ratafià di ciliege ricetta

Le ciliegie , frutti dalle buone proprietà diuretiche , sono prodotte dall’albero  Prunus avium . La pianta appartiene alla  famiglia delle Rosaceae e la conosciamo tutti come il  ciliegio . La   pianta di ciliegio è presente nell’area del Mediterraneo da circa  3.000  anni. Le prime notizie a riguardo provengono dall’Egitto. È difficile stabilire con certezza il paese di origine anche se si pensa che molto probabilmente il ciliegio provenga dall’Asia.

Ratafià di ciliege ricetta

Ratafià di ciliege ricetta

Ingredienti:

  • 700 g di ciliege mature
  • 400 g di zucchero bianco
  • 1/4 di alcol a 95°
  • 1 litro di grappa

Preparazione:

Lavate le ciliege, togliete i piccioli. togliete i noccioli e conservateli. Sistemate le ciliege in un vaso a chiusura ermetica e coprite con la grappa. Pestate metà dei noccioli in un mortaio e poi metteteli in un’altro vaso e copriteli con l’alcol. Tappate i vasi ed esponeteli al sole per un mese, portandoli dentro la notte. Agitate spesso. Ora preparate lo sciroppo con 100 ml di acqua e lo zucchero e fate raffreddare. Ora filtrate i due recipienti insieme e unitevi lo sciroppo. Mescolate. Filtrate nuovamente e imbottigliate. Potrà essere bevuto dopo un mese di riposo in cantina.

Ratafià di ciliege ricetta

Abiti stile anni 20 30 40
Abiti stile anni 20 30 40
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 1 Average: 5]