Amaro alle erbe antica ricetta

Amaro alle erbe antica ricetta

Amaro alle erbe antica ricetta

Il Calamo* : Le radici sono usate in erboristeria per preparare liquori, e sono apprezzate le sue proprietà eupeptiche-digestive. In ambito industriale ne è usata l’essenza sia in profumeria che per dare un aroma di vermouth a bibite come il chinotto.

Amaro alle erbe antica ricetta

Ingredienti:

  • 300 ml di alcol a 95°
  • 700 ml di vermut bianco
  • 180 g di zucchero
  • 20 bacche di ginepro
  • 12 aghi di rosmarino
  • 10 foglie di melissa
  • 5 foglie di salvia
  • 5 chiodi di garofano
  • 2 foglie di cardo santo
  • 3 foglie di menta piperita
  • 1 fiore di centaurea minore
  • 1 pizzico di radice di calamo* aromatico
  • Un po di radice di genziana maggiore
  • 1 pezzetto di radice di carlina
  • Un pezzo di corteccia di cannella

Preparazione:

In un mortaio pestate le radici di calamo, genziana e carlina con le foglie di rosmarino, salvia, melissa, cardo santo, centaurea e menta. Poi aggiungete le bacche di ginepro pestandole leggermente. Infine aggiungete la cannella e i chiodi di garofano. Mettete tutto a macerare nell’alcol in un vaso per 10 giorni. Nel frattempo mettete a sciogliere lo zucchero nel vermut. Filtrate l’alcol dopo 10 giorni e versatelo in una bottiglia pulita. Le erbe filtrate versatele nel vermut con lo zucchero a fatele macerare per altri 10 giorni. Infine filtrate il mermut e unitelo all’alcol di prima. Mescolate bene rifiltrate e imbottigliate. Consumate dopo 6 mesi di stagionatura.

Amaro alle erbe antica ricetta

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 2 Average: 5]