Distillato di Tiglio al gin ricetta liquore

Distillato di Tiglio al gin ricetta liquore

Distillato di Tiglio al gin ricetta liquore

Il tiglio è una pianta molto longeva. Il fiore profumatissimo bianco è ricchissimo di proprietà benefiche per l’organismo. Questo bellissimo fiore è un rimedio abbastanza efficace per il trattamento dell’ansia, dell’insonnia e delle patologie infiammatorie, poi se si aggiunge anche del gin tutto divento più buono. In erboristeria si utilizza anche la corteccia della pianta officinale, dalle formidabili proprietà diuretiche e diaforetiche.

Distillato di Tiglio al gin ricetta liquore

Ingredienti:

  • 1,5 dl di gin abbastanza buono non robaccia da 3 €
  • 12 g di fiori di tiglio
  • 5 dl di acqua distillata
  • da 6 a 10 g di zucchero

Preparazione:

Fate bollire l’acqua distillata e a fuoco spento mettete in infusione i fiori di tiglio per 15 minuti. Ora filtrate caldo, aggiungete lo zucchero e il gin. E’ una bevanda da servire fresco e quindi imbottigliatelo e mettete in frigo. Bevete entro un mese. Servite in calice con una scorzetta di limone e se volete una foglia di menta.

Attenzione! piante e fiori essere tossici chiedete al vostro erborista di fiducia.

Distillato di Tiglio al gin ricetta liquore
Vota articolo:
[Total: 1 Average: 5]