Gin casalingo ricetta

Gin casalingo ricetta

Gin casalingo ricetta

Le bacche di ginepro esistono da quasi tutto il periodo della civiltà umana. La sua struttura conica unica e le foglie aghiformi si sono guadagnate una reputazione in tutto il mondo come erba protettiva e curativa anche dalle culture più storiche. 

I suoi coni portatori di semi sono sacri per gli antichi egizi e greci, le persone del Mediterraneo usano i boschi di ginepro come incenso convenzionale e medicinale.

Ps: questo non è il “gin” ma un liquorino al gusto ginepro che a casa, con una buona tonica, può dare grosse soddisfazioni.

Ingredienti:

  • 1 litro di grappa
  • Una tazza di bacche di ginepro
  • 1 limone
  • 150 g di zucchero

Preparazione:

Mettete la buccia gialla del limone assieme allo zucchero e alle bacche di ginepro a macerare nella grappa. Chiudete bene il vaso agitate un po e lasciate macerare 40 giorni agitando il vaso ogni 10 giorni. Trascorso il periodo filtrate e imbottigliate. Potrete berlo dopo altri 40 giorni di stagionatura.

Gin casalingo ricetta

cose da non chiedere a un barman
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 1 Average: 5]