Curiosity Driver Ricette Arte Curiosità

Ricetta elisir di mandragora

Ricetta elisir di mandragora

Ricetta elisir di mandragora

Originaria dell’Europa meridionale, la mandragora autunnale è un’erba perenne con spesse radici tuberose. Nell’antico Egitto, era molto popolare come additivo per la birra, mentre nell’Europa medievale erano collegate molte proprietà magiche, in particolare nella sua radice. 

Se la forma della radice assomigliava a un essere umano, completo di braccia, gambe e testa, era considerata una condanna a morte per tirarla fuori dal terreno. 

Tuttavia, coloro che possedevano una tale radice di mandragola e se ne prendevano cura potevano aspettarsi grande ricchezza e successo secondo la credenza popolare.
Entrambe le specie, Mandragora officinarum e l’attuale mandragora autunnale, Mandragora autumnalis, possono essere coltivate da seme e piantate in aperta terra in climi temperati.

Ricetta elisir di mandragora
Ingredienti:
  • 1 litro di acquavite
  • 500 grammi di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 15 grammi di radice di mandragora o mandragola
  • un cucchiaio di semi di sesamo

In Italia la mandragora  è conosciuta anche come mandragola.

Preparazione:

Mettete tutti gli ingredienti in un vaso a chiusura ermetico e riponete lontano dalla luce diretta del sole. Lasciate riposare per tre settimane agitando spesso. Trascorso il periodo trasferite in cantina e lasciate il vaso fermo per un mese. Poi filtrate con cura anche due volte e imbottigliate. Fate riposare ancora due settimane poi potrete bere in piccoli bicchierini digestivi.

Ricetta elisir di mandragola

Abiti stile anni 20 30 40
Abiti stile anni 20 30 40
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: